Countries
Area utente

Macchine Industriali

Soluzioni lineari per applicazioni nelle Macchine Industriali

I macchinari industriali sono i protagonisti dell’efficienza di un processo produttivo: centri di lavoro, macchine per il taglio, macchine per la verniciatura o per la lavorazione del legno o del marmo devono essere in grado di operare correttamente e a lungo, spesso con cicli stressanti e in condizioni critiche, gestendo la presenza di liquidi, residui di lavorazione o agenti contaminanti o corrosivi.

Un malfunzionamento o una condizione di fermo macchina si traducono in un’immediata perdita di efficienza del processo produttivo e, di conseguenza, in costi che l’utilizzatore del macchinario industriale deve necessariamente contenere o eliminare.

Per questa ragione è fondamentale che ogni componente del macchinario industriale sia in grado di garantire un funzionamento ottimale nelle condizioni in cui la macchina opera e di assolvere al proprio compito con la massima continuità e affidabilità. I produttori di macchinari industriali richiedono componenti non solo altamente performanti e in grado di risolvere ogni criticità legata a residui di lavorazione o agenti contaminanti, ma anche semplici da montare e/o da sostituire e dalla ridotta manutenzione.

Le guide lineari Rollon (Linear Line) vengono utilizzate in numerose applicazioni relative alla movimentazione lineare all’interno di macchinari industriali come lo scorrimento laterale delle protezioni, la movimentazioni dei quadri di comando o la movimentazione degli attrezzi nei centri di lavoro. La capacità di assorbire il disallineamento propria di queste guide, in particolare della famiglia Compact Rail, è molto apprezzata dai produttori di macchinari industriali, perché consente di abbattere i costi di lavorazione delle superfici dei macchinari, spesso irregolari, o di gestire con efficienza i movimenti anche in assenza di una struttura rigida: in condizioni in cui un sistema eccessivamente rigido non riuscirebbe ad operare con efficienza. L’utilizzo inoltre di cursori a cuscinetti permette di raggiungere velocità fino a 9 m/s, accelerazioni fino a 20 m/s2 e un’ottima qualità di scorrimento anche in presenza di residui di lavorazione o ambienti contaminati (segatura, polveri, etc.).

Le guide telescopiche Rollon (Telescopic Line) sono invece ampliamente utilizzate dai produttori di macchinari industriali per gestire le estrazioni di vani o di componenti del macchinario soggette a manutenzione. Le guide telescopiche della famiglia Telescopic Rail in particolare sono un prodotto leader nella gamma dell’heavy duty, grazie alle elevate capacità di carico garantite dalle piste di rotolamento temprate e alla ridotta flessione che permettono la massima efficienza e la più completa ergonomia con estrazioni fino al 150% della lunghezza della guida.

Gli attuatori lineari Rollon (Actuator Line), a cinghia, vite o cremagliera, vengono utilizzati principalmente per l’asservimento dei macchinari. Rollon offre una gamma ampia di soluzioni, con profili fino a 360 mm e possibilità di configurazioni con assi verticali multipli sincronizzati o indipendenti. Gli assi lineari Rollon offrono capacità di carico fino a 2t e, per i modelli con azionamento a vite, precisioni di posizionamento fino a 0,003 mm.

Per venire incontro alle esigenze dei macchinari industriali che operano a contatto con liquidi refrigeranti o con agenti corrosivi tutti i prodotti Rollon sono disponibili anche con trattamenti anti-corrosione alternativi alla zincatura standard, scelti in funzione delle diverse criticità di impiego: nichelatura, Durnicoat o RollonAloy.