Countries
Area utente

Condizioni generali di Vendita

Premessa

Le forniture ROLLON S.p.A. saranno regolate esclusivamente dalle seguenti condizioni Generali di Contratto:
 
Ordini
1. L’offerta che ROLLON S.p.A. invia al cliente su richiesta di questo non può essere intesa come proposta contrattuale, sia che riguardi prodotti di listino, sia che riguardi prodotti che devono  essere realizzati su misura. Pertanto ogni ordine del Committente non vincolerà in alcun  modo la ROLLON S.p.A. prima che al Committente medesimo sia pervenuta la conferma d’ordine scritta da parte della ROLLON S.p.A..
Per ordinativi di modesta entità (inferiori a € 258,23) la ROLLON S.p.A. si riserva la facoltà di accettare la commessa mediante esecuzione. Salvo diversa indicazione, i termini di ogni offerta della ROLLON S.p.A. sono validi per 30 giorni dall’invio della stessa.  
2. Ogni ordine deve specificare per ogni prodotto l’esatta denominazione commerciale ad esso attribuita dalla ROLLON S.p.A. e la quantità  richiesta. La ROLLON S.p.A. si riserva la facoltà di fornire i prodotti richiesti in esecuzioni diverse da quelle indicate nei propri cataloghi, listini, schede tecniche, ecc. che abbiano medesime caratteristiche funzionali, salvo che il Committente specifichi per iscritto una volontà diversa.
3. Per le commesse aventi ad oggetto prodotti non risultanti dal listino o dal catalogo ROLLON S.p.A. e realizzati su specifiche indicate dal Cliente, la commessa dovrà intendersi riferita non solo al bene finito, ma anche al materiale necessario per la sua produzione. Sicché l’entità della commessa potrà subire oscillazioni fino al 10% rispetto al quantitativo ordinato in ragione degli scarti di produzione verificatisi, con obbligo da parte del Cliente di ritirare la merce eventualmente in eccedenza (fino alla misura su indicata).
 
Prezzi
1. In caso di mancanza di offerta e/o di conferma scritta dell’ordine da parte della ROLLON S.p.A., il prezzo dei prodotti richiesti dovrà intendersi pattuito nella misura indicata nell’ultimo aggiornamento del listino prezzi ROLLON S.p.A..
I prezzi dei listini sono indicativi e non vincolano la ROLLON S.p.A. che si riserva di variarli senza nessun onere di preavviso nei confronti di terzi.
2. Il prezzo risultante dai listini e/o dalle offerte inoltrate al richiedente si deve intendere al netto dell’I.V.A. e franco stabilimento ROLLON S.p.A. (Vimercate). Il prezzo non comprende il costo degli imballaggi che viene forfetariamente esposto nella misura del 1% del valore indicato nel listino. Gli imballi non sono accettati in restituzione. La richiesta da parte del Committente di anticipare la data di consegna del materiale stabilita nella conferma d’ordine può comportare una variazione di prezzo. Il collaudo presso lo stabilimento ROLLON S.p.A. dei pezzi forniti deve essere espressamente richiesto dal committente e comporta un incremento del 5%.
3. Per le commesse di cui all’articolo 3 di 'Ordini', aventi ad oggetto prodotti non risultanti dal listino o dal catalogo ROLLON S.p.A. e realizzati su specifiche indicate dal cliente, il prezzo della commessa rimane comunque pattuito in riferimento ad unità di prodotto.
 
Consegna
1. La ROLLON S.p.A. si libera da ogni rischio inerente il deterioramento della merce ed il trasporto nel momento in cui viene consegnata al vettore o allo spedizioniere, ovvero comunque nel momento in cui la merce viene messa a disposizione del Cliente presso gli stabilimenti o i magazzini della ROLLON S.p.A. a mezzo comunicazione scritta.
2. I termini della consegna esposti nella conferma d’ordine sono indicativi e non perentori. La ROLLON S.p.A. non assume alcuna responsabilità per danni derivanti da ritardi nella consegna. In ogni caso il ritardo nella consegna dei prodotti oggetto della commessa non può dar luogo alla risoluzione del contratto e/o annullamento dell’ordine.
3. Comunque il termine di consegna sarà prorogato, senza che ciò comporti alcuna responsabilità per la ROLLON S.p.A. in caso di:
• inesattezze e ritardi della commessa così come accettata da ROLLON S.p.A.
• modifiche della commessa così come accettata dalla ROLLON S.p.A.
• commesse di cui al punto 3 di 'Ordini', aventi ad oggetto prodotti non risultanti dal listino o dal catalogo ROLLON S.p.A. e realizzati su specifiche indicate dal Cliente, per quella parte dell’ordinativo rientrante nell’oscillazione sopra indicata
• scioperi generali o particolari difficoltà nell’approvvigionamento dei materie prime non imputabili a ROLLON S.p.A.
• ritardi nel trasporto quando questo è pattuito a carico della ROLLON S.p.A.
• cause di forza maggiore, tra le quali devono intendersi comprese le sospensioni di erogazione dell’energia motrice
 
Garanzia
• La ROLLON S.p.A. garantisce a norma dell’art. 1512 C.C. il buon funzionamento dei prodotti realizzati per un anno dalla consegna, quando la loro applicazione concreta è suggerita dall’Ufficio Tecnico o Commerciale della nostra società e purché la denuncia del cattivo funzionamento venga comunicata per iscritto entro otto giorni dalla scoperta. La garanzia non copre danni o difetti dovuti ad agenti esterni, deficienza di manutenzione, sovraccarico, lubrificante non adatto, usura naturale, scelta del tipo inesatto, errore di montaggio o altre cause imputabili ad un uso non corretto ovvero non imputabili alla produzione del bene.
La garanzia è limitata alla riparazione e/o sostituzione, escluso il maggior danno.
 
Reclami e contestazioni
1. Reclami e contestazioni riguardanti i vizi, difetti, mancanza di qualità e/o difformità della merce devono essere effettuati per iscritto entro otto giorni dalla consegna della merce ovvero dalla scoperta del vizio, se occulto, e comunque entro un anno dalla consegna. I reclami posteriori a tale termine non verranno presi in considerazione.
2. Successivamente alla scadenza del termine per il pagamento, il Committente non potrà effettuare reclami e contestazioni, né potrà adire l’autorità Giudiziaria, se non avrà prima pagato quanto pattuito per la commessa. Ogni contestazione deve essere circostanziata per poter essere presa in considerazione. I prodotti oggetto di contestazione e di cui si autorizza il rientro nello stabilimento della ROLLON S.p.A., viaggiano a rischio e costo del Committente.  
3. Qualora venga accertato che la merce è viziata, il Committente potrà ottenere la riparazione o la sostituzione, esclusa ogni altra forma di risarcimento restituzione o risoluzione.
I prodotti manomessi non verranno sostituiti.
4. La ROLLON SS.p.A. non risponde dei danni derivanti all’acquirente o a terzi suoi aventi causa da un uso dei prodotti non conforme alla funzione e alle specifiche per il quale è stato studiato e venduto.
 
Spedizioni e trasporti
1. Le spedizioni si intendono franco partenza in porto assegnato. La merce viaggia a rischio e pericolo del Committente ed i reclami per eventuali ammanchi di materiale dovranno essere fatti valere nei confronti del vettore.
2. Ogni reclamo o contestazione in ordine a differenze di quantità di merce o a scambi di prodotti rispetto alla commessa, deve pervenire a pena di decadenza per iscritto ed entro otto giorni dalla consegna della merce e deve essere accompagnata dalla indicazione del peso lordo del collo contestato al momento dell’arrivo a destinazione.
3. Il vettore o lo spedizioniere è sempre indicato o incaricato dal Committente. Nel caso in cui il vettore sia stato scelto dalla ROLLON S.p.A. su richiesta del Committente, nessuna responsabilità graverà su questa in ordine alla mancata o ritardata consegna dei beni spediti ovvero al prezzo del trasporto.

Trattamento dei dati personali
Il Cliente dichiara di aver preso visione dell'informativa ai sensi dell'’art.13 del D.Lgs. 30 giugno 2003 n.196 (codice della privacy) e dei diritti dell'’interessato previsti dall’art.7 del D.Lgs n.196/2003, autorizzando il trattamento dei propri dati personali, dei propri incaricati e la relativa comunicazione ai soggetti elencati nell’informativa stessa, per le finalità ivi indicate.
 
Pagamenti
•  Il pagamento di ogni commessa deve essere effettuato presso la sede della ROLLON S.p.A. di Vimercate. In caso di ritardo nel pagamento la ROLLON S.p.A. applicherà un tasso di mora pari al 5% in ragione di anno, oltre ai normali interessi dovuti per legge, per ogni giorno di ritardo fino all’adempimento. Resta salvo il maggior danno.
 
Foro competente, validità e legge applicabile
•  Per ogni controversia è competente il foro di Monza.
•  Le presenti Condizioni Generali di Contratto annullano e sostituiscono le precedenti. A tutti i contratti stipulati dalla ROLLON S.p.A. è applicabile unicamente la legge Italiana.