Rollon e Meccania insieme per integrazioni meccaniche complete

La nuova collaborazione integra le strutture in alluminio di Meccania e le guide e gli attuatori lineari di Rollon in soluzioni meccaniche complesse per l’asservimento di macchine utensili e per il packaging, offrendo nuove opportunità al mercato. Le novità verranno presentate al MECSPE 2016, dal 17 al 19 marzo a Parma.

Abbinare strutture realizzate con profilati in alluminio e sistemi di movimentazione lineare, per fornire ai clienti soluzioni meccaniche integrate in grado di rispondere alle diverse esigenze del mercato soprattutto nel campo dell’asservimento di macchine utensili e del packaging. È questo l’obiettivo della nuova collaborazione tra Rollon, Gruppo di Vimercate specialista a livello mondiale in sistemi e soluzioni per la movimentazione lineare, e Meccania, azienda punto di riferimento nella progettazione e commercializzazione di profilati in alluminio per strutture modulari a montaggio rapido, nata come spin-off della società torinese Tecno Center in seguito all’acquisizione di quest’ultima dalla stessa Rollon, nel gennaio 2015.

Le due società consolidano la nuova partnership a MECSPE 2016, la fiera di riferimento per l'industria manifatturiera in Italia, dal 17 al 19 marzo a Parma: gli attuatori Rollon saranno infatti presenti presso lo stand di Meccania (Padiglione 5, stand M55).

La collaborazione tra Rollon e Meccania dà vita a un nuovo scenario sul mercato, permettendo ai clienti di accedere direttamente a prodotti finiti e soluzioni integrate, “chiavi in mano”, altamente performanti per l’asservimento delle macchine utensili, per impianti di verniciatura, per il trattamento superficiale del vetro, per i settori dell’automotive e del packaging.

Meccania offre infatti strutture modulari per la realizzazione di telai, banchi di lavoro e gabbie di protezione, che utilizzano profilati in alluminio estruso, caratterizzati da un’elevata qualità delle forme, delle tolleranze costruttive e dei sistemi di connessione, la cui notevole resistenza garantisce ampie possibilità di utilizzo nei vari settori della meccanica. Rollon è invece specializzata nella produzione di sistemi per la movimentazione lineare: guide lineari, guide telescopiche e attuatori, che trovano impiego in molteplici settori, tra cui quello delle macchine utensili, l’alimentare, la logistica e il packaging.

Un esempio delle potenzialità della nuova collaborazione tra Rollon e Meccania viene proprio dal campo del packaging per il food e il farmaceutico: la partnership consente infatti di integrare gli speciali telai in alluminio di Meccania, realizzati con profili lisci e privi di cave per evitare il depositarsi di impurità, con i moduli della serie ONE di Rollon, depressurizzati al fine di evitare la dispersione nell’ambiente di particelle. Una soluzione ideale per le esigenze di questi settori che ora viene consegnata “chiavi in mano”.

La nuova offerta di soluzioni consolida quindi Meccania nella sua posizione di integratore di sistemi, e Rollon come global provider nella movimentazione lineare.

A MECSPE verranno poi presentati una ventina di nuovi profilati Kanya-Meccania con caratteristiche innovative, soprattutto per quel che riguarda i profilati con base 45 millimetri, che si distinguono per forma costruttiva, resistenza meccanica, qualità dimensionale e rettilineità. Meccania presenta inoltre il nuovo sistema di connessione MVS, che si aggiunge al già apprezzato PVS, sistema brevettato e di particolare successo grazie alla capacità di resistere a sollecitazioni meccaniche e vibrazioni. Se il sistema PVS consente di unire rapidamente profilati in modo rigido e resistente, il nuovo ancoraggio MVS migliora ulteriormente il processo di montaggio nel segno di una maggiore praticità. Rispetto al PVS, infatti, non richiede l’uso del trapano fresa, ma di un più pratico trapano manuale: opzione che consente di evitare un altro passaggio in officina durante il ciclo di lavorazione.

Meccania a MECSPE – 17-19 marzo 2016, Parma – Fiere di Parma – Padiglione 5, Stand M55