Le Tue Sfide

Intralogistica: consegne puntuali con le Guide Rollon

Report

Il settore della logistica si è rapidamente evoluto. Gli ultimi mesi di pandemia hanno ulteriormente incrementato le attività di e-commerce e hub di logistica che hanno introdotto sempre più sistemi di automazione per far fronte all’aumento di domanda.

L’impiego di navette automatiche e sistemi automatici di stoccaggio e recupero (AS / RS) per spostare i prodotti su piani tridimensionali all’interno di centri e reti di distribuzione, sono ormai una realtà diffusa.

Nella maggior parte dei casi, sono necessarie guide lineari per supportare questi sistemi in movimento.

Molte società di logistica decidono di sfruttare competenze meccaniche e ingegneristiche interne nello sviluppo in autocostruzione di sistemi di guida lineare.

Questa scelta sembra garantire un approccio semplificato e maggiormente economico, ma non tiene conto conto dei costi nascosti, come ore di ingegneria spese, approvvigionamento di materiali e profilati e rischio di probabili guasti.

Questa scelta può a lungo andare mostrare molti limiti. Vediamo insieme perché.

Soluzioni autocostruite vs soluzioni Rollon

Un sistema di guida lineare opera generalmente in un ambiente fortemente ciclico e costante, richiedendo diverse possibilità di combinazione.

Gli ingegneri che sviluppano queste soluzioni iniziano con il pesare il sistema a navetta e quindi aggiungono componente dopo componente fino a progettare il loro assemblaggio finale.

Iniziano selezionando un semplice cuscinetto, seguito dallo sviluppo della guida lineare stessa, spesso con profilo a C in acciaio stampato o piegato.

Seguono saldature, processi speciali, modellazione di bulloni, strutture e supporti, nonché qualsiasi altro sotto assieme necessario per collegare il meccanismo di transito al sistema di guida.

Alcuni sistemi, anche i più semplici, possono richiedere fino a 50 componenti anche da 20 diversi fornitori!

Sfortunatamente, il rischio di guasto per questi assemblati è elevato: un semplice sottocomponente può guastarsi in qualsiasi fase e causare tempi di inattività nel centro di distribuzione.

I tempi di inattività possono costare da migliaia a centinaia di migliaia di euro l’ora.

E i tempi di fermo per la lubrificazione regolare dei sistemi di movimentazione lineare si aggiungono ai costi.

Da questo punto di vista, è evidente che optare per soluzioni autocostruite non sempre è un’opzione vantaggiosa.

Le guide autoportanti riducono al minimo il rischio, la manutenzione e i costi invisibili

La nostra guida Speedy Rail è una soluzione più efficiente sotto molti punti di vista.

La possibilità di connettere in maniera virtualmente infinita più guide (grazie anche al design a coda di rondine) rende possibile sviluppare linee di movimentazione efficienti e scorrevoli su cui il sistema AS / RS della navetta scorre senza intoppi.

Guida lineare auto-portante Speedy Rail

Le guide autoportanti sono costituite da un profilo convesso in alluminio anodizzato duro e da cuscinetti con sfere in acciaio che resistono a condizioni ambientali difficili, oltre che alla contaminazione e all’usura.

I cuscinetti montati dalla Speedy Rail, di dimensioni maggiori, sono rivestiti con un compound plastico, che consente di superare i detriti più piccoli presenti sulla pista (come cartone e polvere di carta) senza compromettere la qualità di scorrimento.

I cuscinetti sono inoltre pretrattati con grasso ad alte prestazioni, che consente al sistema di funzionare ininterrottamente per 80.000 chilometri senza necessità di lubrificazione.

Nel complesso, la combinazione di rulli, rivestimenti e profilo in alluminio anodizzato di Speedy Rail garantisce un funzionamento affidabile e duraturo senza i costosi tempi di fermo dovuti a guasti, riparazioni o manutenzioni regolari.

Una soluzione di questo tipo non solo garantisce efficienza, ma aiuta le aziende a tenere sotto controllo i costi operativi.

La semplicità riduce i costi

I costi associati ai tempi di inattività, dovuti alla scelta di soluzioni autocostruite maggiormente propense a guasti, possono seriamente incidere sulla redditività di un’azienda.

Le soluzioni altamente conformi proposte da Rollon semplificano l’automazione del magazzino.

Il sistema Speedy Rail è sia durevole che quasi esente da manutenzione, ed elimina molti dei costi nascosti dell’implementazione di una guida lineare autocostruita per il tuo sistema di navette.

Scopri di più sui vantaggi offerti dalle guide Rollon della serie Speedy Rail!
Contatta uno dei nostri esperti

Iscriviti

Unisciti al mondo Rollon e ricevi ogni mese i nostri aggiornamenti

Seleziona il tuo paese

Chiedi a Rollon

Our Experts can solve your challenges

REGISTRATI AL TUO NUOVO SPAZIO PERSONALE

Rinnova la registrazione alla tua area personale Rollon
Benvenuti nel nuovo ecosistema digitale di Rollon. Hai già un account su Rollon.com?
Per continuare a godere i vantaggi della tua area personale e scoprirne le nuove funzionalità, segui il link sottostante per effettuare una nuova registrazione.

COMPLETA LA REGISTRAZIONE